Il Comfort delle Poltrone Relax

Con le poltrone comfort ci si può regalare il massimo relax. Ci sono poltrone relax che oltre a dare il massimo del comfort sono curate anche nel design, per fare in maniera che si adattano a ogni tipo di arredamento e gusto. Queste poltrone sono pensate anche per completare l’arredamento della propria casa, e spaziano dal design classico al moderno. In particolare le poltrone comfort alzapersona sono state create per aiutare a sedersi in completa sicurezza, e per lo stesso motivo aiutano anche a sollevarsi per dare la possibilità di alzarsi senza fatica. Generalmente sono dotate di uno o due motori. Questo tipo di poltrone sono totalmente reclinabili e con il poggiapiedi rialzabile, ottenendo dei benefici, come un riposo confortevole. Naturalmente le poltrone comfort sono progettate con l’intento di rispettare il movimento naturale, sostenendo il corpo, e in particolar modo la schiena nei punti giusti. Le poltrone comfort sono prodotte su misura, pensate per offrire comodità a tutti. Giustamente ogni persona ha una propria fisicità, e il vantaggio di queste poltrone è che sono state ideate facendo attenzione a dei particolari accorgimenti. Molto spesso le persone obese hanno difficoltà a trovare sedute comode, invece le poltrone comfort si preoccupano di offrire sedute costruite ad hoc. In questo modo riescono a soddisfare le necessità e le esigenze che dipendono dall’avere un fisico e, di conseguenza, un peso superiori alla norma. Ci sono, dunque, poltrone comfort alzapersona che sono create con seduta maggiorata, in confronto alla dimensione standard. Inoltre hanno sviluppato dei meccanismi rinforzati che possono arrivare a sollevare da 180 kg fino a 250 kg. Tutti questi accorgimenti servono per assicurare il massimo della comodità in ogni circostanza. Dal momento che si penserà di procedere con l’acquisto, è importante scegliere poltrone di ottima qualità e che siano realizzate anche con tessuti di pregio, e che ricoprano soprattutto meccanismi e tecnologie all’avanguardia. Questi sono aspetti che faranno la differenza sull’affidabilità sul lungo periodo, perché è bene prendersi cura di se stessi e tutelare la propria salute. Di molte poltrone ne viene curato il design, a partire dalla forma, dal tipo di tessuto, al colore. Molto spesso è presente una tasca laterale dove vi si possono collocare il telecomando della poltrona stessa, o anche quello della TV, o anche una rivista. Alcune hanno il tessuto sfoderabile e altre no, altre ancora è sfoderabile solamente quello del cuscino della seduta. In specifico di poltrone comfort reclinabili alzapersona ce ne sono di due tipi:
  • Elettrica: possono essere composte da uno o più motori elettrici che certamente rendono più scorrevole l’utilizzo dell’alzapersona e del poggiapiedi. Il motore è stato inserito per avviare in maniera meccanica la funzione del sistema d’elevazione, che viene chiamato “lift”. Questo sistema elettrico fa sì che la poltrona si solleva per agevolare l’alzata e la seduta. Con il sistema di elevazione, quindi, si riescono a ottenere diverse posizioni come, ad esempio, si possono far muovere in maniera separata sia il poggiapiedi che lo schienale; oppure si possono far muovere simultaneamente sia lo schienale che il poggiapiedi. Questo tipo di poltrone sono appropriate per le persone anziane, o comunque per le persone che hanno grandi difficoltà a muoversi. Dunque, sono pensate per garantire a tutti una seduta efficace per rilassarsi, non sforzando ne le gambe, ne le braccia e neanche la schiena. Certamente sono un’ottima scelta anche per chi non ha nessun problema motorio, ma che vuole solamente riposarsi.
  • Manuale: per mettere in azione la seduta è sufficiente premere dei pulsanti meccanici. Nelle poltrone comfort reclinabili alzapersona manuali, quindi, non sono presenti motori, e per questo sia il poggiatesta che il poggiapiedi possono essere reclinati in maniera manuale. Solitamente ci sono delle levette laterali che sono posizionate sul bracciolo destro; oppure basta dare una leggera spinta con il peso del corpo. Come per le poltrone elettriche, anche con quelle manuali sarà possibile assumere tre diverse posizioni per rilassarsi al 100%. Le poltrone comfort reclinabili alzapersona sono in particolar modo perfette per le persone anziane, o anche per quelle che hanno seri problemi di mobilità, ma non solo. Sicuramente queste poltrone sono appropriate anche per chi cerca solamente una poltrona molto confortevole, ad esempio, per leggere un libro oppure per guardare la televisione. La comodità di queste poltrone sta soprattutto nella fattibilità di cambiare la posizione rimanendo agiatamente seduti sopra la poltrona, utilizzando esclusivamente il telecomando nel caso si fosse su una poltrona elettrica; invece, nel caso di una poltrona manuale si spingeranno dei comandi, che solitamente sono posti sul bracciolo destro. Normalmente la funzione alzapersona fa elevare la poltrona almeno 10 cm dal suolo. Le persone in questo modo, non affaticandosi, riescono ad assumere la posizione eretta.